Benvenuti a La Dolce Vita

Un arco in pietra, sinuoso come l’abbraccio di Anita Ekberg, introduce alle atmosfere evocative de La Dolce Vita a Tropea. Passato e presente, avvinghiati e sospesi, permeano gli ambienti dell’antico Palazzo Barone, dimora patrizia costruita a picco sulla marina tropeana.

I ricordi riaffiorano, le immagini si rincorrono tra le arcate vetrate, sui pavimenti in gettato veneziano, attraverso le sfumature cromatiche e gli arredi minimal, in un turbinoso rimando ai favolosi anni Cinquanta.

Fuori dall’Hotel, Piazza Migliarese con i suoi palazzi storici, le botteghe artigianali e un groviglio di stradine strette strette che si apre in meravigliose piazzette affacciate sul mare

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione di terze parti. Per ulteriori informazioni o per negare il consenso, leggi la informativa estesa. Proseguendo con la navigazione acconsenti a usare i cookie. Informativa